Tendenze Moda Autunno/Inverno

Mentre tutti siamo con la testa, e non solo, verso le vacanze estive, il sole, il caldo, le giornate in spiaggia o su sentieri alpini, la Moda è proiettata già alla prossima stagione fredda, l’Autunno prima e l’Inverno poi. Già da mesi gli stilisti hanno elaborato nuove collezioni per tali stagioni. Quali sono le tendenze?

Le tendenze di Moda per l’Autunno/Inverno

Nei mesi scorsi tutte le principali Case di Moda hanno presentato le loro collezioni per le stagioni seguenti all’estate. Nella maggior parte dei casi, necessariamente causa Covid, si è trattato di sfilate virtuali o comunque non in presenza del pubblico ma si è capito molto bene quella che è la tendenza della Moda.

Ci lasciamo alle spalle, auspicabilmente, il periodo nero della Pandemia e c’è tanta voglia di ottimismo, di rinascita che si esplicano in diversi modi. Da una parte uno sguardo al passato, dall’altra tendenze finanche avveniristiche ma ciò che domina la maggior parte delle creazioni è il colore.

Non parliamo dei classici colori pastello che comunque mantengono un loro ruolo significativo ma soprattutto colori vivaci, tendenzialmente solari che accompagnano capi talvolta audaci oppure, al contrario, rilassati con dettagli nello stesso tempo ultra sofisticati; ma andiamo a scoprire pezzo per pezzo cosa propone la Moda.

Tendenze della Moda: Stampe Leopardate

Ovviamente ciascuna Casa di Moda ha le sue linee caratterizzanti che in qualche modo restano tali e si ritrovano in tutte le collezioni, anche quelle per questo autunno/inverno.

Molte hanno comunque voluto puntare sulle stampe leopardate che si ritrovano su tutti i capi di abbigliamento. Il guardartoba si riempie, quindi, di capi di ogni genere, dai soprabiti ai pantaloni ma rigorosamente leopardati.

Un esempio che colpisce particolarmente è il pantalone di Etro, un Oversize davvero versatile da abbinare con un maxi pull, con camicie più classiche ma anche con felpe o blazer, con la massima libertà.

Anche la Pelle,comunque, conferma il suo importante ruolo nella moda per le prossime stagioni. Si conferma, infatti, su Capispalla, pantaloni e gonne ma quest’anno anche su vestiti.

Sembra, in un certo senso, di fare un tuffo nel film Matrix. A prevalere certamente il nero ma non mancano nemmeno interessanti proposte cromatiche. Le donne più sensibili al tema dell’animalismo potranno optare certamente per la pelle ecologica che in fondo non si differenzia molto rispetto alla vera pelle.

Gambe in vista e testa coperta

Saranno contenti gli uomini grazie alle sforbiciate che ha messo in atto Valentino, seguito comunque anche da Chanel e Emporio Armani che propongono capi cortissimi sulle gambe, lasciandole in ampia vista.

Questo si accompagna, però, a collant coprenti ton sur ton, alti stivali e tacchi altissimi che fanno ancora di più risaltare le gambe slanciandole insieme a tutto il corpo.

Se si scoprono le gambe, si copre la testa. Protagonisti sono i foulard da tenere legati sotto il mento, un po’ come si usava negli anni ’60 ma anche utilizzato come bandana per un look maggiormente aggressivo e moderno da abbinare con occhialoni in stile Hollywood.

Altre tendenze

Chi è affezionata ai maglioni, comodi e caldi, trova soddisfazione nella moda per il prossimo autunno/inverno. Mantiene, infatti, intatto il fascino la maglieria con maglioni oversize e knit dress. In qualche modo è una continuità con il periodo di chiusura in casa imposto dalla Pandemia ma questa volta il riscatto è l’uso nella ritrovata liberta di uscire e divertirsi, seppure ancora con le dovute precauzioni che, mi raccomando, non devono mai mancare.

A fare la differenza rispetto ai banali maglioni sono i dettagli fatti di frange e tagli eclettici che li rendono assolutamente originali. La versatilità è certamente interessante in quanto gli stessi capi  sono adatti per essere indossati in casa ma anche per uscire in diverse occasioni.

Per le giovanissime la Moda propone un ritorno allo stile collegiale di diversi anni fa, con gonne a pieghe, camicette eleganti e maglione a trecce, tutto accompagnato da un simpatico basco alla francese.

Posts created 16

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top